Come si impara l’italiano con le canzoni

imparare con le canzoni italiano

Molto spesso i nostri studenti ci chiedono come fare per imparare l’italiano da soli, quando non sono in classe e non hanno un insegnante e dei compagni al loro fianco. A questo proposito, in questo articolo, vi daremo dei semplici consigli su come divertirvi con le canzoni quando non siete in classe.  Attenzione, attività come queste non sostituiscono quelle in classe, dove i testi, le immagini, le fotografie, i video e le canzoni vengono usati secondo regole e teorie didattiche che non sempre possono essere replicate dallo studente che studia da autodidatta.

La nostra risposta agli studenti che ci chiedono come poter esercitare la lingua è sempre e solo una: quella di cercare e trovare occasioni per comunicare. Se si ha la fortuna di essere in Italia o di vivere dove ci sono molti italiani o persone che parlano italiano, cercare di conversare con loro è sicuramente l’idea migliore. Ovviamente non sempre questo è possibile e non è neanche l’unica strategia.

Molto importante nell’apprendimento delle lingue è anche l’ascolto, fondamentale soprattutto nelle prime fasi (ma non solo!). Tutti noi infatti impariamo proprio come imparano i bambini, prima osserviamo e ascoltiamo e poi procediamo per imitazione. Il bambino ascolta i genitori, i fratelli maggiori, i bambini più grandi e poi inizia a parlare. Osserva i gesti, i movimenti, le modalità di esprimere sensazioni e sentimenti e poi li riproduce. Quante volte avete sorriso guardando un bambino che si esibiva in gesti da adulto? Ecco, stava imparando.

Un modo senza dubbio efficace di imparare le lingue anche da autodidatta è quello di ascoltare la musica. Si ascolta, ci si abitua al suono della lingua, si canticchia prima sbagliando, poi si inizia a capire e dopo, quando se ne ha voglia, si va a cercare il testo completo di tutte le parole, si legge e si verificano i dubbi e gli errori di prima.

Sicuramente non è semplice fare da soli e tutti gli insegnanti e gli studenti di lingue sanno quanto sia divertente studiare utilizzando le canzoni in classe. Un esempio di questa pratica ormai molto diffusa è la presenza in commercio di molti libri dedicati solo alla didattica delle canzoni italiane, come ad esempio Nuovo canta che ti passa di Alma Edizioni o L’italiano con le canzoni di Guerra Edizioni. Molte sono anche le risorse reperibili online come i risultati del progetto europeo Languages by songs  o il materiale online di Bonacci editore.

 

Italiano con le canzoni: 10 consigli

Come abbiamo detto poco prima però, potete provare a imparare un po’ di italiano con la musica anche da soli. Ecco i nostri consigli:

  1. Cercare una canzone che vi piace: il piacere è il primo grande passo che vi porta ad imparare!

  2. Cercate il video della canzone, su youtube.com o vimeo.com. Meglio il video che il solo audio, perché spesso le immagini aiutano la comprensione.

  3. Ascoltate la canzone più volte.

  4. Provate a capire.

  5. Scrivete le parole che conoscete o che vi sembra di conoscere. Ricordate che non si devono scrivete tutte le parole e non per forza in ordine! (è un ottimo modo per ampliare il lessico)

  6. Ascoltate tante volte, non abbiate fretta di capire tutto e subito e non vi arrendete se non capite!

  7. Quando vi accorgete di aver compreso tutto il possibile, cercate le parole su uno dei siti internet (alcuni  suggerimenti: Italianissima, Testimania, Angolotesti).

  8. Mettete a confronto le vostre parole con il testo della canzone. È una sfida giocosa con voi stessi: quante parole siete riusciti a scrivere?

  9. Ascoltate la canzone guardando il testo.

  10. Quanto vi sentite pronti… iniziate a cantare!

Speriamo che questa piccola guida vi sia piaciuta. Fateci sapere se avete provato e quali canzoni avete scelto!

Sara

WheninRome
AUTHOR: WheninRome
5 Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.